Windows 7 Service Pack 1 (SP1) 32 bit

Utilissimo pacchetto di aggiornamenti per Windows 7

  • Vote:
    7,5 (68)
  • Categoria:

    Sistema operativo

  • Versione:

    (SP1) 32 bit

  • Compatibile con:

    Windows 8 / Windows 7

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Gratis
Windows 7 Service Pack 1 (SP1) 32 bit
Windows 7 Service Pack 1 (SP1)

Tutti i software, nel momento del loro lancio, sono soggetti ad errori di programmazione. Per ovviare a questo problema, l'azienda d'informatica produttrice rilascia periodicamente degli aggiornamenti in grado di correggere eventuali malfunzionamenti. Un service pack non è altro che un eseguibile contenente tutte le patch rilasciate fino a quel momento.

Il Windows 7 Service Pack 1 (abbreviato a SP1) è stato concesso in download nel febbraio 2011. Include numerosi hotfix in grado di risolvere dei bug legati a stabilità e sicurezza, contiene inoltre le patch necessarie a rendere il sistema più affidabile. L'SP1 integra la possibilità di ripristinare le cartelle precedenti in Esplora risorse di Windows dopo il riavvio, oltre a donare maggiore robustezza alle connessioni ai dispositivi audio HDMI. Dopo l'installazione ci sarà permessa la stampa tramite XPS Viewer. L'SP1 è in sostanza esente da novità funzionali, ma consente di migliorare notevolmente le prestazioni di base del nostro sistema operativo.

E' possibile ottenere gli aggiornamenti rilasciati direttamente sul proprio pc attivando Windows Update, che ci avviserà ogni volta che sono disponibili delle nuove patch. L'installazione del Service Pack richiederà appena trenta minuti, ad operazione effettuata il sistema necessiterà di un riavvio per rendere effettivi gli aggiornamenti.

Prima di procedere, accertiamoci che sul computer non siano installate versioni precedenti o provvisorie di SP1. Nel caso, dovremo disinstallarle. Verifichiamo inoltre che il nostro sistema rispetti i requisiti richiesti di seguito riportati, in base ai bit del nostro PC: Windows Update - Stima spazio libero su disco necessario x86 (32 bit): 750 MB - x64 (64 bit): 1050 MB; dal sito Web Microsoft e da altre fonti - x86 (32 bit): 4100 MB - x64 (64 bit): 7400 MB.

Pro

  • E' fondamentale, se si desidera lavorare su un pc più efficiente

Contro

  • Non contiene miglioramenti in grado di aggiungere qualcosa al nostro OS

Windows 7 è un valido sistema operativo uscito dopo quello che da molti è considerato uno dei peggiori, ovvero, Vista. La Microsoft rilascia periodicamente degli aggiornamenti che vanno a migliorare le prestazioni dei suoi sistemi operativi.

Windows 7 Service Pack 1 (SP1) è una raccolta di tutti gli aggiornamenti usciti dal rilascio di questo OS ad ora. Si tratta di importanti aggiornamenti che migliorano il livello di sicurezza, apportano numerosi miglioramenti e risolvono diversi bug come quello che impediva la corretta riproduzione audio con l'utilizzo dell'interfaccia HDMI.

Si tratta di un aggiornamento compatibile anche con Windows Server 2008 R2. Tra i miglioramenti di maggior rilievo:

- la Dynamic Memory che aumenta l'efficacia delle macchine virtuali installate sui server;

- il Remote FX che invece facilita e migliora la gestione di piattafrome remote;

Windows 7 Service Pack 1 è un aggiornamento indispensabile per coloro che utilizzano questo sistema operativo in quanto ne migliora prestazioni e livello di sicurezza. In particolare è indicato per coloro che non hanno effettuato gli aggiornamenti automatici periodici.

Altri programmi da considerare

Screenshots di Windows 7 Service Pack 1 (SP1) 32 bit

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Windows 7 Service Pack 1